Ultimo aggiornamento07:54:25 PM GMT

Sei qui: Home

CAMIGLIANO LIBERO DALL'AMIANTO

E-mail Stampa PDF

Rimuovi l’amianto e non paghi la tassa sui rifiuti 2015

 L'Amministrazione comunale di Camigliano, considerando il rischio per la salute pubblica derivante dalla presenza di amianto nel territorio, nei luoghi di vita e di lavoro, con Delibera di Giunta  n° 100 del 4 Dicembre, l’Amministrazione Comunale ha approvato un bando che prevede, per i cittadini che hanno manufatti in amianto, un contributo nella misura massima del 60% della spesa ammissibile, e fino ad un contributo massimo pari al 100 % TARI pagata nel  2014.

Il contributo sarà riconosciuto praticando lo sconto totale sulla tassa dei rifiuti per l’anno 2015.

Quello avviato dall’Amministrazione Comunale, riferisce il Sindaco Cenname, è uno dei pochi atti concreti attuati in questa Provincia. L’Ente Provincia  diffidai comuni  ad avviare attività di  censimento dei manufatti in Amianto presenti sul territorio, senza dare gli strumenti necessari ad aiutare i cittadini che purtroppo sono stati vittima di un sistema edilizio  criminogeno attuato a cavallo degli anni ottanta.

L’Amministrazione Comunale utilizzando le economie ottenute nella gestione diretta del servizio di raccolta comunale nonché gli incentivi ottenuti per il recupero degli imballaggi, ha voluto attuare congiuntamente a questa azione anche un incentivo per il recupero delle bottiglie di plastica, progetti che hanno consenti  al Comune di Camigliano di ottenere il Premio Smart Communities 2014.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni.

Accetto i Cookie.